Dentro al Museo // Programma quadriennale

Obiettivi, attività e progetti

2011-2014

pdf (241 KB) »

2007-2010

pdf (186 KB) »

2003-2006

pdf (114 KB) »

Il MEVM si proietta nel futuro,
il Programma quadriennale 2015-2018 

Introduzione
Il MEVM è riconosciuto dal Cantone Ticino tramite l’apposita Legge sui musei etnografici regionali ed è pertanto tenuto a stipulare un contratto di prestazione presentando un programma quadriennale. Il Centro di dialettologia e di etnografia, preposto al coordinamento della rete dei musei etnografici, dopo esame dei contenuti del programma stabilisce il contributo finanziario annuale.
Il 3 dicembre 2014 l'Assemblea dell'Associazione Museo etnografico della Valle di Muggio ha approvato il Contratto di prestazione - Programma quadriennale 2015-2018. Il Programma, elaborato a partire da una riflessione critica sull'attività del Museo negli oltre trent'anni della sua attività, propone sia spunti di riflessione sulla trasformazione territoriale, demografica e socio-antropologica della Valle di Muggio, che obiettivi e progetti ritenuti prioritari per lo sviluppo del MEVM nei prossimi anni.
In una fase di rinnovamento generazionale interno al Museo, il quadriennio 2015-2018 si profila da un lato come un necessario momento di verifica e consolidamento dei risultati raggiunti dal MEVM dalla sua fondazione, pionieristica nel cogliere l'attualità del concetto di ecomuseo inscindibilmente collegato al suo territorio, fino ai giorni nostri. Dall'altro lato, il MEVM si prefigge di continuare nella sua missione di conservazione, trasmissione e divulgazione del patrimonio culturale e naturalistico della Valle di Muggio. Non mancheranno infine momenti aggregativi e di festa, occasioni irrinunciabili per scambiare opinioni con la popolazione e per condividere ciò che di meglio la Valle è capace di offrire.

» Programma Quadriennale 2015-2018 (PDF, 1.4MB)