• slide

    Museo etnografico della Valle di Muggio

  • slide

    Museo etnografico della Valle di Muggio

  • slide

    Museo etnografico della Valle di Muggio

  • slide

    Museo etnografico della Valle di Muggio

  • slide

    Museo etnografico della Valle di Muggio

  • slide

    Museo etnografico della Valle di Muggio

  • slide

    Museo etnografico della Valle di Muggio

  • slide

    Museo etnografico della Valle di Muggio

 
Sabato 25 maggio, Casa Cantoni, Cabbio, 18:00

Invito al vernissage
della mostra "Acqua viva"

Immagini di Tiziano Paolini, Lisa Noseda, Timothy Paolini
 

Il Museo etnografico della Valle di Muggio (MEVM) è lieto di invitarvi al vernissage dell'esposizione fotografica Acqua viva, nuova sezione della mostra L’acqua che (non) c’è. Gestione delle risorse idriche nel Ticino meridionale.

Grazie alla fotomicrografia scopriamo le effimere e sorprendenti forme dei cristalli d’acqua. Le immagini di Tiziano Paolini, Lisa Noseda e Timothy Paolini, scattate al microscopio, svelano nuovi volti dell’acqua, elemento che fa parte di noi e in ogni momento condiziona il nostro vivere quotidiano. Un viaggio nel microcosmo delle acque di diverse fonti ticinesi, risalendo la Breggia e cercando di catturarne l’essenza partendo dalle sue più piccole componenti.

Ore 18:00
Inaugurazione a Casa Cantoni.
Intervengono Mark Bertogliati (curatore del MEVM) e Lisa Noseda

A seguire
Rinfresco offerto nella corte

» locandina

 
5 maggio - 18 agosto 2024

Serhiy Zavalnyuk
Fotografie

Esposizione al Mulino di Bruzella
 

Fotografo di nazionalità Ucraina, fa parte della Società Nazionale dei Fotografi Ucraini. Cittadino di Kryvyi Rih, risiede attualmente in Valle di Muggio (Muggio, Casima, Castel S.Pietro).

La sua prima professione lo porta a diventare ingegnere minerario con una formazione universitaria. In seguito lavora per cinque anni presso una miniera di ferro quale perforatore. Spinto dalla forte passione per la fotografia, inizia la sua attività presso uno studio fotografico. Lavora poi a Kyiv quale fotoreporter, collaborando con diverse testate giornalistiche. Grazie a numerosi contatti all’estero ha viaggiato in Svizzera e nel resto dell’Europa familiarizzandosi sia con il territorio svizzero che con quello dei paesi limtrofi.

I suoi scatti testimoniano un occhio attento ai paesaggi, spesso immersi in una nebbia che, sul punto di diradarsi, accentua i colori della natura fresca e brillante dopo un temporale. La mostra presenta una selezione di fotografie scattate sia in Valle di Muggio che in altre regioni svizzere.

La mostra è visitabile durante gli orari di apertura del Mulino

Il pensiero è meraviglioso, ma ancor più meravigliosa è l'avventura.

Oscar Wilde

I prossimi appuntamenti

Manifestazioni, eventi, aperture del Mulino, attività culturali, feste, sagre...

La Valle di Muggio, una delle più belle valli alpine ch’io abbia mai veduto!

Karl Viktor von Bonstetten